Cosmetoginecologia

Il cloasma

Melasma o cloasma

Reading Time: 1 minute

Il melasma, o cloasma, si presenta soprattutto nelle donne e consiste in una eccessiva produzione di melanina (ipermelanosi) che provoca la comparsa di macchie sulla pelle. A seconda della profondità della pigmentazione può essere epidermico, dermico oppure misto. Meno è profondo più è facile da trattare. Interessa spesso donne con pelle chiara e compare sul viso e in particolare su fronte e guance con chiazze di colore marrone-grigiastro.

Cause di melasma o cloasma:

  • gravidanza
  • disturbi ormonali
  • pillola contraccettiva
  • antipertensivi
  • vitaminici
  • farmaci fotosensibilizzanti
  • cosmetici

La terapia dovrebbe prevedere l’identificazione e l’eliminazione delle cause che l’hanno provocato e l’utilizzo di creme solari protettive.

Trattamenti utili sono i peeling chimici (acido glicolico, acido salicilico, acido ascorbico, acido tricloroacetico) oppure i trattamenti di laser skin resurfacing (eventualmente con Laser Fraxel ovvero con laser frazionale o frazionato) mediante un’ablazione superficiale dei tessuti.

MELASMA
MelasmaCompare preferibilmente sul viso con chiazze di colore marrone-grigiastro. Può essere dovuto a farmaci, come la pillola contraccettiva, a ormoni gravidici (cloasma), in menopausa o nel corso di disfunzioni ormonali delle ghiandole surrenali. Un’altra causa può essere l’azione di sostanze chimiche contenute nei profumi.

 

 

TRATTAMENTO
Laser Fraxel
Laser Alessandrite

CLOASMA
CloasmaE’ una discromia cutanea caratterizzata da chiazze lisce, non rilevate, di colorito brunastro e dimensioni variabili, che si localizzano a tutto il volto risparmiando il mento e le palpebre. Il cloasma si manifesta soprattutto nelle donne gravide, persiste per tutta la gravidanza e di solito regredisce dopo il parto; raramente permane fino alla menopausa. Si osserva a volte anche in donne portatrici di patologie dell’apparato genitale (tumori ovarici e uterini, endometriti). Può rappresentare un effetto secondario all’assunzione di anticoncezionali estroprogestinici.

TRATTAMENTO
Laser Fraxel
Laser Alessandrite