Cosmetoginecologia

Le macchie...

Macchie cutanee

Reading Time: 1 minute

Le macchie cutanee o iperpigmentazioni sono delle aree di scurimento circoscritto della cute, causate da un deposito di pigmento a varia profondità sotto la superficie cutanea, che si aggravano con l’esposizione al sole. Insorgono spesso in persone avanti negli anni che hanno esposto a lungo la loro pelle ai raggi solari. Le cause che provocano le Macchie1iperpigmentazioni possono essere varie: accumulo di melanina nell’epidermide e nel derma (ipermelanosi), lesioni delle pareti vascolari con degradazione dell’emoglobina (ipercromie di origine ematica), accumulo di carotene per cause metaboliche, cause dietetiche o farmacologiche (ipercarotenemie), tatuaggi, farmaci, varie malattie sistemiche ed endocrine.

Tuttavia a volte compaiono sulla cute di pazienti più giovani (melasma), donne in particolare, e sono associate ad alterazioni dell’assetto ormonale legate all’assunzione di contraccettivi orali o alla gravidanza (cloasma gravidico).

Nel tempo sono state utilizzate molte metodiche per eliminare questo inestetismo, dalla crioterapia ai peeling chimici. Ottimi risultati si ottengono con l’utilizzo dei laser con vari tipi di lunghezza d’onda.

TRATTAMENTO
Laser Fraxel
Laser Alessandrite
Luce Pulsata