Gravidanza e parto

Test di gravidanza

Comprensione del test di gravidanza

Reading Time: 3 minutes

Ci sono due tipi di test di gravidanza, uno usa un campione di urine, l’altro un campione di sangue. Entrambe le prove rilevano la presenza di un ormone chiamato gonadotropina corionica umana (hCG). Questo ormone è prodotto dalla placenta poco dopo che l’embrione si è impiantato nella mucosa uterina e cresce rapidamente già nei primi giorni di gravidanza.
E’ proprio questo rapido aumento degli ormoni che fa scattare la maggior parte dei sintomi della gravidanza.

Tests sulle urine:
Ci sono diversi tipi di test delle urine e questi possono essere eseguiti a casa o in laboratorio. Il primo tipo prevede di raccogliere le urine in un contenitore e di immergervi uno stick, oppure di mettere l’urina in uno speciale contenitore con un contagocce. Un secondo tipo di test consiste nel posizionare uno stick nel vostro flusso di urina e catturare le urine a metà del getto.

I tests variano in base a quanto tempo bisogna aspettare per avere il risultato. Dovrete cercare un cambiamento di colore, una linea, o un simbolo (come un più o un meno). Un nuovo test di gravidanza digitale fa addirittura leggere il risultato molto semplicemente: la finestra mostra le parole che indicano “gravida” o “non gravida”. Tutti i test sono dotati di istruzioni ed è importante seguire queste istruzioni per ottenere una lettura precisa.

Quando si può fare un test sulle urine?
Di solito si consiglia di attendere fino al primo giorno della mancata mestruazione prima di fare un test di gravidanza nelle urine. Questo cade di solito circa due settimane dopo il concepimento. Tuttavia, alcuni tests sono più sensibili di altri e possono essere adottati in anticipo.

Quanto sono precisi i tests sulle urine?
L’analisi delle urine o il test di gravidanza fatto in casa hanno un’accuratezza di circa il 97%, quando sono eseguiti correttamente.
I tests di gravidanza domiciliari sono ottimi perché possono essere fatti a casa, sono a basso costo, riservati, veloci nel risultato e facili da usare. Tuttavia, se il test non è eseguito correttamente o viene fatto troppo presto, il risultato può essere impreciso. Se si ottiene un risultato negativo e si hanno ancora i sintomi di gravidanza (assenza del ciclo, nausea, tensione mammaria e affaticamento), si deve aspettare una settimana e ripetere il test o meglio contattare il medico curante in modo da eseguire un esame sul sangue.

Analisi del sangue:
Ci sono due tipi di esami del sangue. Un test quantitativo che misura la quantità esatta di hCG nel sangue, e un test qualitativo che dà una semplice risposta sì o no alla domanda se si è incinta o no.

Vantaggi del test sul sangue:

  • E’ in grado di rilevare una gravidanza prima del test sulle urine, circa 7-12 giorni dopo il possibile concepimento (ma se il risultato è negativo e il ciclo non è arrivato il test deve essere ripetuto).
  • Può misurare la concentrazione di ormone hCG nelle sangue (si tratta di informazioni utili per il vostro medico curante nel monitoraggio di alcuni problemi in gravidanza).

Svantaggi del test sul sangue:

  • Più costoso di un test sulle urine (il prezzo dipende dal costo della visita medica e dalle spese di laboratorio).
  • Richiede più tempo per ottenere risultati.
  • Deve essere fatto in un laboratorio.

Domande frequenti sul test di gravidanza:

Se ho un risultato positivo in un test di gravidanza fatto a casa, vuol dire che sono incinta?
Un risultato positivo a un test di gravidanza dimostra la presenza di hCG nel vostro organismo. Quando un uovo s’impianta nella mucosa uterino (endometrio) di una donna, l’ormone hCG cominciare a formarsi e ad aumentare. Questo è segno che c’è una gravidanza.

Se ho un risultato negativo in un test di gravidanza fatto a casa, vuol dire che non sono incinta?
Un risultato negativo potrebbe significare che non sei in stato di gravidanza, oppure che hai fatto il test troppo presto, o che ha fatto il test sbagliato.
I test di gravidanza variano nella loro sensibilità (sensibilità = indica quanto precocemente sono in grado di rilevare l’hCG), e puoi non aver dato al tuo corpo tempo sufficiente per produrre abbastanza hCG per apparire al test. Inoltre, se si lascia un test fermo per troppo tempo (oltre il tempo che le istruzioni sulla confezione indicano), il test non è valido. È meglio seguire le istruzioni e attendere di avere saltato un ciclo mestruale prima di fare il test di gravidanza. La maggior parte sono dotate di due test in una scatola, ed è una buona idea farli entrambi.

Quando è il primo momento in cui posso fare un test di gravidanza a casa?
Si consiglia di attendere fino a quando non si ha una vera mancanza di ciclo, prima di fare il test a casa. Una mancata mestruazione è spesso uno dei primi segni della gravidanza. Se non potete aspettare così a lungo per scoprire e conoscere il giorno in cui si potrebbe avere concepito, allora il momento più precoce in cui si può fare un test sarebbe fissato in 14 giorni dopo il possibile concepimento.

Che cosa succede se faccio un paio di test di gravidanza a casa ed ottengo risposte diverse?
Se avete ricevuto risposte diverse su più test di gravidanza, si consiglia di fare un test sul sangue per avere una risposta precisa.