Cosmetoginecologia

Le rughe...

Rughe viso e collo

Reading Time: 2 minutes

La ruga è una piega sulla superficie della pelle. Essa è provocata da una progressiva perdita di collagene, che provoca perdita di tono ed elasticità della pelle, e dalla diminuzione della riproduzione cellulare. La comparsa delle rughe si verifica nel corso degli anni nel naturale processo di invecchiamento e consiste nel cedimento delle strutture cutanee dovuto allo stiramento e all’estensione ripetuti di alcune zone della pelle, sottoposte a continue sollecitazioni da parte dei sottostanti gruppi muscolari, in particolar modo del viso (rughe di espressione). Donna bionda bellissimaLa carenza di elastina, proteina a cui si deve la morbidezza della pelle, ha un certo ruolo e la sua diminuzione causa l’aumento di volume della pelle. Al giorno d’oggi anche una serie di stili di vita, quali fumo, alimentazione scorretta, stress, eccessiva esposizione ai raggi solari, ecc.., che possono invecchiare precocemente la pelle del viso, favoriscono la formazione spesso precoce delle rughe. Le rughe iniziano a comparire mediamente nella donna tra i 20 e i 25 anni di età; nell’uomo tra i 25 e i 30. Con l’avanzare dell’età le rughe diventano più numerose, si accentuano e si approfondiscono sino a divenire veri e propri solchi, per la progressiva perdita di elasticità dei tessuti. Questa perdita è dovuta alla minor produzione di collagene, elastina ed acido jaluronico oltre alla disidratazione ed assottigliamento del sottocute. Spesso le rughe si riscontrano anche in soggetti giovani come conseguenza di rapidi dimagramenti. La presenza di rughe del viso è uno dei primi segni dell’invecchiamento e conferisce un aspetto più stanco sia allo sguardo che all’espressione del volto. Donna viso rugoso

Le rughe di espressione compaiono indipendentemente dalla vecchiaia e sono provocate dalla continua contrazione di alcuni dei muscoli facciali, i quali provocano delle pieghe sulla pelle.
Le rughe di vecchiaia sono invece dovute al rilassamento ed alla perdita di elasticità che la cute presenta dopo una certa età, come avviene normalmente nel processo di invecchiamento. Attualmente si può intervenire in modo adeguato per rallentare i processi d’invecchiamento e quindi rallentare la formazione delle rughe, ad esempio utilizzando prodotti specifici che contrastano la progressiva perdita di collagene ed elasticità del derma e per idratarlo correttamente.

Inoltre, adottare uno stile di vita sano (alimentazione, sport), evitare fumo e altri inquinanti (smog), evitare lo stress, non esporsi ai raggi del sole o alle lampade UVA in modo eccessivo e senza adeguati filtri solari, aiuta a prevenire le rughe o, quantomeno, a rallentarne la loro comparsa.

TRATTAMENTO
Laser Fraxel
Laser CO2