Rimedi naturali

Mestruazioni dolorose...

Dolori mestruali

Reading Time: 1 minute

Le mestruazioni sono un fenomeno che caratterizza la fisiologia femminile e che si presenta, mediamente, ogni 28 giorni.
Questa ciclica emorragia uterina è spesso accompagnata da disturbi di vario genere.
I più frequenti sono costituiti da spasmi dolorosi al ventre, lombalgie, gonfiore e senso di ritenzione idrica, mal di testa, stitichezza, diarrea.
Spesso si dimentica che una colite disturba in modo consistente l’equilibrio organico e che una digestione difficile e un’assimilazione delle sostanze nutrienti cronicamente alterata (unitamente alla congestione degli organi pelvici che inevitabilmente ne consegue) possono influire sull’andamento del ciclo mestruale.

ALIMENTI CONSIGLIATI Avena, cavolo, lattuga, menta, prezzemolo, riso integrale, rosmarino, salvia.

FITOTERAPIA
Infuso: 1 cucchaio di camomilla, 25 gocce di calendula TM.
Mettete la camomilla in infusione in una tazza d’acqua bollente. Filtrate dopo 45 minuti e aggiungete le gocce di calendula TM.
Bevete una tazza di questa preparazione alla sera, iniziando 10 giorni prima dell’inizio delle mestruazioni e proseguendo fino al loro termine.

IDROTERAPIA
Semicupio caldo: Questo bagno (eventualmente addizionato con un infuso di camomilla e calendula) ha un’azione rilassante su tutti gli organi addominali.
Che cosa serve: una vasca (possibilmente, ma non necessariamente, per semicupi).
Come fare: riempite la vasca con acqua a 33°C. Sedetevi nell’acqua e aumentate molto lentamente la temperatura fino a 38-40°C. Dopo 15 minuti, asciugatevi e mettetevi a letto per mezz’ora.