Rimedi naturali

Combattere l'acetonemia

Acetone

Reading Time: 1 minute

L’acetone e altri composti simili detti “corpi chetonici” sono sintetizzati dal fegato quando, per produrre energia, l’organismo è costretto a utilizzare, in mancanza di carboidrati, soprattutto grassi. La presenza nel sangue di acetone è chiaramente avvertita perché  l’alito e l’urina assumono un caratteristico odore fruttato. Questo evento nell’adulto è raro e per lo più provocato dal digiuno prolungato o dal diabete non curato.

E’ relativamente frequente, riscontrare nei bambini tra i 2 e gli 8 anni un quadro patologico denominato acetonemia, caratterizzato dall’odore caratteristico dell’alito, da vomito e da una notevole eliminazione di urina.

Questo evento può essere occasionale, ma quando ricorre con eccessiva frequenza la causa è quasi sempre da ricercare in una dieta dove prevalgono nettamente gli alimenti ricchi di grassi e di proteine, e scarseggiano, al contrario, la frutta e le verdure fresche.

ALIMENTI CONSIGLIATI Tutta la frutta e tutti gli ortaggi